118 Card

Riconosci l''emergenza e allerta l''1.1.8.



Brianza per il Cuore, in collaborazione con i Rotary Club della provincia di Monza e Brianza, promuove questa campagna di informazione rivolta a tutti i cittadini. 

Questa card può aiutare in caso d’emergenza per attacco cardiaco e ictus, insegnando a riconoscere i segnali d’allarme e ad allertare l’1.1.8. 

La card è gratuita e la si può trovare in dispencer presso tutte le farmacie, i medici di base, i laboratori d’esame o inserita nei più importanti giornali locali... …oppure richiedila direttamente a Brianza per il Cuore Onlus ti verrà inviata direttamente a casa.

Il tempo è tutto in caso di attacco cardiaco, e di ictus. Per questo la onlus “Brianza per il cuore” ha lanciato in collaborazione con i  Club Rotary di Monza e Lissone una campagna di sensibilizzazione sull’importanza di chiamare in caso di malore tempestivamente l’ 1.1.8.
«Se si è colpiti da arresto cardiaco o da ictus non serve chiamare la guardia medica o il medico di famiglia, ma bisogna far intervenire un’autoambulanza – ha ben chiarito Raffaele Cascella, il presidente dell’associazione – Il numero da fare è l’ 1.1.8, ma purtroppo ci siamo resi conto che non tutti lo sanno. I sondaggi parlano chiaro: ancora il 60% di coloro che sono colpiti da patologia cardio-vascolare acuta raggiungo il pronto soccorso con propri mezzi, non sapendo che così perdono minuti preziosi».


”Brianza per il Cuore” in occasione del suo 15° anno di fondazione ha scelto di lanciare una forte campagna informativa che porta come slogan “Riconosci l’emergenza e allerta l’1.1.8”. La speciale “card” studiata dall’associazione, sarà inizialmente distribuita a Monza e a Lissone, con il coinvolgimento sia delle amministrazioni pubbliche sia dei Club Rotary locali. In particolare parteciperanno il Rotary di “Monza”, “Monza Est”, “Monza Ovest”, “Monza Nord Lissone”. Alla conferenza stampa erano presenti anche il primo cittadino di Lissone, Ambrogio Fossati, e due assessori monzesi, Gianfranco Maffè e Stefano Carugo.


Quindi dopo la distribuzione in modo capillare a Monza, Lissone e Macherio questa card che spiega come riconoscere l’infarto o l’ictus e cosa fare in questi casi, ha visto la distribuzione grazie al Rotary Club Bivest, sulla spinta del suo presidente Rosalba Saletti, in tutti i comuni del Vimercatese e nell’area Trezzo/Rio Vallone che pur non essendo della provincia MB sono serviti dall’1.1.8. Monza Brianza.

Rimaneva scoperta l’area ovest della Brianza ma in una meritevole gara di solidarietà promossa da tutti i Rotary Club del distretto ecco farsi avanti il Rotary Club Se-De-Ca col neoeletto presidente Carlo Fraquelli che ha deciso di adottare il progetto che si svilupperà nei mesi di ottobre novembre 2011, grazie anche al coofinanziamento della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza.

La timeline del progetto

>> Visualizza elenco
Progetto realizzato dal 2010 al 2012 .