ContrATTACCO cardiaco

Cure più efficaci entro la prima ora per tutte le persone colpite da attacco cardiaco



Ogni anno in Brianza circa 2500 persone vengono colpite da attacco cardiaco, rappresentato da minaccia di infarto o da infarto 19 acuto allo stadio iniziale.

E’ necessario che chi ne è colpito o chi gli è vicino sia in grado di riconoscere i segni di allarme e allertare il sistema di emergenza medica, l’1.1.8.

La tecnologia disponibile consente oggi di realizzare diagnosi e prime cure già durante il trasporto in ospedale mediante elettrocardiogramma a 12 derivazioni (ECG 12 D) registrato e trasmesso all’Unità Coronarica di riferimento che permette di accelerare la diagnosi, avviare tempestivamente le cure all’arrivo in ospedale, evitare la sosta in Pronto Soccorso. Il tempo così risparmiato riduce la mortalità ospedaliera dal 12% all’8%.

Gli obiettivi

  • Dotare tutte le ambulanze collegate con il SSUEm 1.1.8. Brianza anche di attrezzatura per registrare l’ECG 12 D e trasmetterlo all’Unità Intensiva Coronarica di riferimento.
  • Sensibilizzare la comunità al
    • problema dell’attacco cardiaco
    • ritardo decisionale da limitare promuovendo
    • la capacità di riconoscere i segni di allarme 
    • l’abitudine ad allertare prontamente l’1.1.8.
  • Facilitare la creazione di una rete integrata di tutti coloro che hanno un ruolo nell’affrontare l’attacco cardiaco nell’area Brianza.

I risultati

Grazie alla sensibilità di Fondazione di Comunità, Rotary Club, Lyons Club, Banche e privati cittadini sono stati donati 7 LifePack ECG 12 D. Attualmente le ambulanze dotate di LifePack nell’area Brianza sono 15. Ci si propone di realizzare uno spot informativo da proiettare nelle sale cinematografiche per ridurre il ritardo decisionale della cittadinanza.

AREU ha lanciato la sfida di acquistare 300 elettrocardiografi per coprire il fabbisogno di tutte le ambulanze adibite al soccorso della Lombardia, ci si propone di acquisire altri ECG 12D per la provincia MB


La timeline del progetto

>> Visualizza elenco
Progetto realizzato dal 2004 al 2009 .